Pubblicato da copesc il 24 settembre 2018

Servizio Civile Universale, bando 2018. Si è concluso il 28 di settembre il bando di servizio civile universale. A Parma e provincia tantissimi i progetti disponibili, nell’ambito di questi 171 posti sono messi a disposizione dagli enti aderenti al COPESC di Parma. I ragazzi e le ragazze che hanno presentato domanda entro il 28 di [...]

 

Servizio Civile Universale – bando 2018 (20 agosto – 28 settembre)

Pubblicato da copesc il 21 agosto 2018

http://www.serviziocivileparma.it/web/servizio-civile-universale-bando-2018-20-agosto-28-settembre/

E’ stato pubblicato il bando 2018 per svolgere il SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE
il bando è attivo nel periodo compreso tra il 20 agosto e il 28 settembre 2018.

Il bando prevede la selezione di 53.363 volontari da impiegare in progetti che si realizzeranno tra il 2018 e il 2019 in Italia e all’estero (sono 805 i posti disponibili presso sedi all’estero).

Il servizio civile dura 12 mesi, impegna circa circa 30 ore la settimana, è un importante occasione di crescita formativa, professionale e di educazione alla cittadinanza attiva. I giovani selezionati per svolgere i progetti, ricevono un contributo mensile pari a €433,80, un accompagnamento formativo costante e un attestato finale.

Tantissime le opportunità anche a Parma e in provincia, 279 i posti disponibili (49 progetti) distribuiti nei seguenti settori:

Cliccando sul settore di proprio interesse, si apre la pagina con l’elenco generale e le singole schede dei progetti disponibili. 
I progetti sono presentati da enti diversi e propongono obiettivi e attività differenti; per presentare la domanda occorre scegliere un solo progetto. 

 

Chi può partecipare

Possono presentare la domanda i cittadini italiani, i cittadini comunitari  e i cittadini stranieri regolarmente soggiornanti in Italia, che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni);
  • non abbiano riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo, ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata;
  • non siano appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia;
  • non abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, oppure abbiano avuto tali rapporti di durata superiore a tre mesi nell’anno precedente;
  • non abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale ai sensi della legge n. 64 del 2001.

Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” o aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente originato da segnalazione dei volontari.

 

Modalità di partecipazione

E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Universale del presente Bando, pena l’esclusione dal sistema del servizio civile.
Occorre compilare i moduli:

  • allegato 3 – DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE (in allegato)
  • allegato 4 – DICHIARAZIONE DEI TITOLI (in allegato), può essere sostituito da un curriculum vitae reso sotto forma di autocertificazione ai sensi del DPR n.445/2000 debitamente firmato
  • allegato 5 – Informativa sul diritto alla protezione dei dati personali (in allegato)

Ricordarsi di firmare gli allegati e aggiungere la fotocopia di un documento d’identità valido.

La domanda va consegnata direttamente all’ente titolare del progetto scelto entro e non oltre il 28 settembre 2018, attraverso una delle seguenti modalità:

  • con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato (art. 16 bis, comma 5, L. n. 2/2009) avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato .pdf;
  • a mezzo raccomandata A/R;
  • consegnata a mano entro le ore 18 del 28 settembre.

Per trovare i recapiti dei singoli enti consultare l’elenco dei progetti e i siti internet relativi.

Per conoscere tutte le opportunità di servizio civile in Italia e all’estero, collegarsi al sito nazionale 
mentre per conoscere le informazioni della Regione Emilia-Romagna visitare il sito regionale.

Tutti i giovani che hanno presentato regolare domanda dovranno svolgere un colloquio di selezione, il calendario dei colloqui è pubblicato direttamente sul sito internet dell’ente titolare del progetto. I candidati che non si presentano al colloquio senza giustificato motivo sono esclusi dalla selezione per non aver completato la relativa procedura. 

Allegati

8 Risposte to “Servizio Civile Universale – bando 2018 (20 agosto – 28 settembre)”

  1. Filippo Margini scrive:

    sarei interessato al bando per il servizio civile,come devo muovermi per aderire al piu’ presto
    grazie mille.

    • copesc scrive:

      Per partecipare al bando è necessario scegliere un progetto tra quelli disponibili e presentare la candidatura direttamente all’ente che propone il progetto. Nel sito trovi le schede sintetiche dei singoli progetti e poi capire meglio le attività proposte. Ricordati di compilare tutti gli allegati 3, 4 e 5 e aggiungere la fotocopia del documento d’identità valido.

  2. Sara scrive:

    Buongiorno. A me non apre l’allegato n5. Ho provato su diversi pc. Come posso fare? Senza quello non posso presentare la domanda. Grazie.

    • copesc scrive:

      Abbiamo provveduto a pubblicare l’allegato n.5 anche in formato .pdf
      Se permangono problemi di visualizzazione, la prego di segnalarlo.
      Grazie

  3. Jill Airoldi scrive:

    Salve, dovuto ad impegni universitari sono arrivata troppo in ritardo per fare la domanda, mi sa dire se ci fosse la possibilità ancora di fare la domanda oppure quando sarà il prossimo bando? La ringrazio

    • copesc scrive:

      Carissimo, per tutte le informazioni le consiglio di mettersi in contatto con il Coordinamento di Parma 0521/993350
      Le forniremo tutte le indicazioni necessarie.
      Grazie, un caro saluto.

  4. Davide Lupi scrive:

    Buongiorno, vorrei sapere quando vengono pubblicate le date dei colloqui per la selezione dei candidati al servizio civile e dove posso consultarle.
    Grazie mille

    • copesc scrive:

      Carissimo,
      le date dei colloqui per la selezione sono stabilite dai singoli enti e vengono pubblicate sui siti internet degli enti. Devi controllare il sito dell’ente per il quale hai presentato la domanda. Cordiali saluti.

Rispondi