Pubblicato da copesc il 24 settembre 2018

Servizio Civile Universale, bando 2018. Si è concluso il 28 di settembre il bando di servizio civile universale. A Parma e provincia erano 279 i posti disponibili nell’ambito di 49 diversi progetti messi a disposizione da associazioni, cooperative sociali, enti pubblici, scuole, enti del terzo settore. I ragazzi e le ragazze che hanno presentato domanda [...]

 

Servizio Civile Regionale

La Regione Emilia Romagna, grazie alla Legge Regionale n.20 del 20 ottobre 2003, garantisce la possibilità di svolgere il servizio civile a tutti i giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni senza distinzione di sesso o di appartenenza culturale o religiosa, di ceto, di residenza o di cittadinanza. La Legge ribadisce che

il Servizio civile non può e non deve sostituire posti di lavoro

e afferma che

l’esperienza di servizio civile deve costituire occasione di valorizzazione e d’integrazione, in primis, per le persone più fragili che vi partecipano e che ne diventano protagonisti.

cartolina_scregionale_ritaglio

 

Il Servizio Civile Regionale è un’esperienza di cittadinanza attiva, un’occasione di formazione e di impegno solidaristico per i giovani dai 18 ai 29 anni.

 

A partire dal 2014 sono state introdotte numerose novità:

  • nessuna distinzione di cittadinanza, possono infatti partecipare i cittadini italiani, comunitari o stranieri extra UE, regolarmente soggiornanti;
  • maggiore flessibilità nella durata dei progetti, da 6 fino a 11 mesi per 15, 20 o 25 ore settimanali;
  • maggiore apertura verso l’età dei giovani, possono infatti partecipare i ragazzi/e dai 18 ai 29 anni (29 anni e 364 giorni);
  • il compenso mensile varia in base alle ore settimanali del progetto, 360€ per 25 ore settimanali, 288€ per 20 ore settimanali e 217€ per 15 ore settimanali.

Questa esperienza non dà diritto al rinnovo del permesso di soggiorno, quindi occorre che al momento della presentazione della domanda il documento abbia una validità di almeno dodici mesi.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito della Regione Emilia – Romagna.

In allegato, la Carta di Impegno Etico Regionale tradotta in varie lingue. Si tratta del documento che stabilisce i principi e i valori di questa esperienza.

Allegati