Pubblicato da copesc il 10 settembre 2019

E’ stato pubblicato il Bando per svolgere il SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE. Sono 39.646 i posti disponibili per i giovani tra i 18 e 28 anni che vogliono diventare operatori volontari di servizio civile. Fino alle ore 14.00 di giovedì 17 ottobre 2019 (scadenza prorogata),  è possibile presentare domanda di partecipazione ad uno dei 3.797 progetti che si realizzeranno tra il [...]

 

SCU bando 2019, informazioni e progetti

Pubblicato da copesc il 10 settembre 2019

http://www.serviziocivileparma.it/web/servizio-civile-universale-bando-2019/

E’ stato pubblicato il Bando per svolgere il SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE.
Sono 39.646 i posti disponibili per i giovani tra i 18 e 28 anni che vogliono diventare operatori volontari di servizio civile. Fino alle ore 14.00 di giovedì 17 ottobre 2019 (scadenza prorogata),  è possibile presentare domanda di partecipazione ad uno dei 3.797 progetti che si realizzeranno tra il 2019 e il 2020 su tutto il territorio nazionale e all’estero. 

Il Servizio Civile è la possibilità di sperimentarsi in un progetto utile alla comunità, impegna 12 mesi e 25 ore la settimana, valorizza competenze e riconosce un rimborso mensile di € 439,50

Tantissime le opportunità anche a Parma e in provincia, ecco i progetti proposti dagli enti del COPESC di Parma: 8 progetti e 180 posti disponibili (in allegato alla pagina è possibile scaricare le schede sintetiche dei progetti e un riepilogo degli enti e delle sedi coinvolte)

  • Cerca con ADMO il tipo giusto
    Sportelli Informa Salute
    2 posti. Sede: Parma
  • BANG! RUMORI DI CRESCITA
    Animazione giovanile
    30 posti. Sedi: Fontanellato, Fontevivo, Fidenza, Soragna, Noceto, Salsomaggiore 
  • CLAPS! SEGUI IL BATTITO
    Assistenza disabili
    33 posti. Sedi:  Parma, Colorno, Collecchio
  • CLICK! LUCE ACCESA
    Assistenza giovani e donne in difficoltà
    19 posti. Sedi:  Parma, Fontevivo, Traversetolo, Fornovo di Taro
  • GNAM! NUOVA VITA NEL PIATTO
    Assistenza persone con disagio
    20 posti. Sedi:  Parma, Collecchio, Langhirano, Sorbolo
  • SHHH! SILENZIO SI CRESCE
    Animazione giovanile e tutoraggio scolastico
    38 posti. Sedi: Parma, Felino, Sala Baganza, Calestano, Collecchio, Montechiarugolo, Fornovo di Taro, Langhirano, Traversetolo, Berceto
  • SLAM! PORTE D’ARTE
    Patrimonio artistico e culturale
    20 posti. Sedi: Parma
  • WOW! DIVERSE ESCLAMAZIONI
    Assistenza disabili e persone con disagio
    18 posti. Sedi: Parma, Fontanellato, Fontevivo, Noceto, Fidenza, San Secondo, Salsomaggiore Terme, Varano Melegari

Per valutare altri progetti a Parma e altre opportunità del bando, è possibile effettuare una ricerca direttamente dal sito www.scelgoilserviziocivile.gov.it 

Puoi partecipare al Bando se:

  • hai già compiuto 18 anni e non ancora 29 (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  • sei cittadino italiano/ cittadino di un altro Paese dell’Unione Europea/ cittadino non comunitario regolarmente soggiornante in Italia;
  • non hai riportato condanna in Italia o all’estero, anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici, o di criminalità organizzata.

Non possono presentare domanda i ragazzi che abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale o universale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista; mentre possono candidarsi coloro che abbiano già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani”, nell’ambito del progetto sperimentale europeo International Volunteering Opportunities for All e nell’ambito dei progetti per i Corpi civili di pace e coloro che abbiano già svolto il servizio civile regionale.

Come ci si candida
Da quest’anno la domanda di partecipazione si presenta esclusivamente online, attraverso la piattaforma DOL (Domanda On Line) che consente di compilare e inviare la domanda attraverso PC, tablet o smartphoneSi raggiunge la piattaforma DOL  collegandosi a domandaonline.serviziocivile.it. L’accesso alla piattaforma è possibile solo attraverso l’identità digitale SPID (Sistema di Identità Digitale). Se non hai ancora il tuo SPID e non sai come ottenerlo visita il sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid

 (pagina in fase di aggiornamento)

Tags:

Allegati

Rispondi